Home Breaking News Tragedia a Spoleto: mamma insegnante muore in un incidente stradale

Tragedia a Spoleto: mamma insegnante muore in un incidente stradale

2 min read
0

Un lutto improvviso ha colpito la città di Campello, comune in provincia di Perugia, provocando cordoglio e dolore a tutti i cittadini. Un’insegnante, Maria Concetta Capocci, è morta a seguito di un incidente fatale, uno schianto frontale contro un mezzo pesante, avvenuto sulla strada vecchia Flaminia nella prima mattinata, mentre viaggiava in direzione Spoleto con la propria automobile avendo il figlioletto 12enne di fianco che ha causa dello schianto ha riportato ferite gravi.

La donna, 45enne, oltre ad essere una stimata insegnante ed un amministratrice comunale, apprezzata da tutta la comunità. Secondo quanto riporta il portale Umbria 24, il Sindaco della città è stato particolarmente colpito dal dolore ed ha commentato il tragico evento definendolo come una “grande perdita, la perdita di una madre amorevole e una donna combattente”.

Secondo gli ultimi aggiornamenti il figlio non sarebbe in pericolo di vita e le sue condizioni sembrerebbero alquanto stabili. Comunque, ora il povero bambino dovrà affrontare il trauma dovuto alla perdita della madre, ma sicuramente l’intera comunità di Campello fornirà l’aiuto necessario al piccolo, aiutandolo con qualsiasi mezzo a disposizione.

Potrebbe interessarti

Leggi anche

Comments are closed.