Home Breaking News Ennesima gaffe del Miur: sul sito scrivono “traccie” al posto di “tracce”

Ennesima gaffe del Miur: sul sito scrivono “traccie” al posto di “tracce”

2 min read
0
fedeli

Ministero dell’Istruzione bocciato alla Maturità 2017. In occasione degli esami di Stato 2017 (al via il 21 giugno) compare un refuso di ortografia sul sito del Miur. Nel titolo del documento pubblicato on line dal Ministero compare “traccie” al posto di “tracce”, per poi scomparire qualche minuto dopo seguito da un comunicato di scuse. Un’altra figuraccia, che si somma a quelle già fatte dalla ministra ‘senza laurea’ Valeria Fedeli. Stavolta la Fedeli non è direttamente responsabile dal momento che non ha redatto lei il documento. In ogni caso l’istituzione ha pubblicato un comunicato di scuse:

“Abbiamo visto il refuso sul sito degli Esami di Stato – si legge sul sito del Miur – e siamo subito intervenuti per farlo correggere. Si tratta di un errore di battitura, di un errore materiale che, naturalmente, non doveva esserci, tanto più su una pagina che riguarda gli Esami. Il fornitore tecnico che gestisce l’inserimento dei contenuti sul sito del Ministero ci ha fatto pervenire una lettera di scuse per l’episodio accaduto che arreca un danno d’immagine alla nostra istituzione”.

Refuso

articoli correlati
Altri articoli by Redazione
Altri articoli in Breaking News
Comments are closed.

Check Also

Liceo linguistico senza prof di lingue. Genitori contro il Miur: “Siamo come un panificio senza farina”

L’anno scorso i professori di inglese e francese arrivarono a novembre inoltrato. Qu…