Home Docenti Il quartiere Barra di Napoli si veste di cultura: ecco il “Tre volte Don Chisciotte al 69esimo circolo didattico”

Il quartiere Barra di Napoli si veste di cultura: ecco il “Tre volte Don Chisciotte al 69esimo circolo didattico”

2 min read
0
Schermata 2017-06-07 alle 12.50.52

Voce alle periferie, voce ai bambini. Il quartiere Barra di Napoli si veste di cultura in occasione del Letteratur Festival. Questa mattina si è svolta la rappresentazione “Era tre volte Don Chisciotte”, curato dalle maestre del 69esimo circolo didattico.

Il racconto del Don Chisciotte che arriva a Barra, dalla Cuzzecara per salvare una sirena quartiere contro i personaggi di argilla che rappresentano il male. Il personaggio di Miguel de Cervantes rapprensenta l’emblema dell’immaginazione. L’uomo che nonostante la sue sofferenze che attraverso i libri trova la speranza per cambiare. Un lavoro che ha coinvolto anche gli alunni della comunità rom residenti nel quartiere. Un progetto che ha visto per circa un anno la collaborazione di tutto il corpo insegnanti, nato da una idea della professoressa Carola Flauto con la sua Fabbrica delle Storie, con la dirigente scolastica Marisa Esposito, l’attore Silvio Fornacetti, l’insegnante di arte Fornadoro e a tutte le maestre.

Schermata 2017-06-07 alle 12.50.01 Schermata 2017-06-07 alle 12.50.22 Schermata 2017-06-07 alle 12.50.37Schermata 2017-06-07 alle 12.50.52 Schermata 2017-06-07 alle 12.50.44

Comments are closed.

Check Also

Meteo: arriva ‘flash storm’, piogge e grandinate sull’Italia

Ore contate per l’anticipo d’estate del weekend, arrivato grazie all’ant…