Home News Valeria Fedeli, gaffe al Premio Storia: “Vittorio Emanuele III e Napoleone insieme nel 1796”

Valeria Fedeli, gaffe al Premio Storia: “Vittorio Emanuele III e Napoleone insieme nel 1796”

1 min read
0
fedeli

Brutta gaffe per la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli. Nell’intervento al Premio Cherasco Storia dello scorso 27 maggio, la titolare del dicastero ha fatto un mezzo pasticcio storico. La Fedeli, si legge anche sul sito del Miur, ha scritto su carta intestata: “È qui che nel 1631 venne firmata la Pace che concluse la guerra del Monferrato, durante la peste che fa da sfondo ai Promessi Sposi. È qui che più tardi, nel 1796, Napoleone impose a Vittorio Emanuele III l’armistizio con cui decretò la capitolazione Sabauda“.

Vittorio Emanuele III , però, sanno bene i professori di storia, è salito al trono nel 1900, più di un secolo dopo e nel 1796, ovviamente, non era neanche venuto al mondo. L’armistizio è stato firmato da Vittorio Amedeo III, non Emanuele.

Uno scivolone che non è passato inosservato sia perchè avvenuto in occasione del Premio Storia, ma anche per l’illustre precedente polemica sul titolo di laurea della ministra.

Qui il discorso integrale

articoli correlati
Altri articoli by Redazione
Altri articoli in News
Comments are closed.

Check Also

Precariato, sul risarcimento del personale di ruolo la Cassazione ci ripensa e rinvia il giudizio

La decisione è legata al fatto che si è in attesa della nuova sentenza della Corte di ‎Giu…