Copione che fai?

Scuola, meno tempo per iscriversi: dalle primarie alle superiori la scelta entro il 6 febbraio

7  min di lettura

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni online per l’anno scolastico 2017/2018. Dallo scorso 9 gennaio è infatti possibile accedere al sito internet del Ministero dell’Istruzione e, attraverso al sezione dedicata “Iscrizioni Online”, chiedere le credenziali necessarie per procedere con l’operazione e il codice utente.

I genitori potranno iscrivere i propri figli nelle prime classi di ogni ordine scolastico (primaria, medie e superiore) registrandosi sul sito e, a partire dal prossimo lunedì 16 gennaio, effettuare anche la scelta dell’istituto scolastico avvalendosi del codice utente di cui sopra.

Sono escluse dalla procedura online, anche quest’anno, le iscrizioni per la scuola dell’infanzia dove la prassi è ancora legata alla vecchia procedura cartacea. Per quanto riguarda le iscrizioni agli anni successivi al primo, saranno predisposte in automatico dalle segreterie scolastiche, eccezion fatta per i casi in cui i genitori volessero trasferire i figli in altra scuola.

Anno scolastico 2017/2018: come effettuare l’iscrizione online

Come si evince dal sito del Ministero dell’Istruzione al link http://www.iscrizioni.istruzione.it/, dal 9 gennaio si può accedere alla registrazione per ottenere le credenziali di accesso al servizio: la registrazione deve essere effettuata dal genitore o da chi esercita la responsabilità genitoriale. Come si ottengono le credenziali, ovvero un proprio codice utente e relativa password? L’iter da seguire è semplice: la registrazione prevede l’inserimento dei dati anagrafici quali codice fiscale, indirizzo e-mail etc, il sistema invierà all’utente una e-mail all’indirizzo di posta elettronica precedentemente fornito, sul quale è indicato un link da cliccare per dare conferma alla registrazione.

A quel punto l’utente nell’arco di pochi minuti riceverà una seconda e-mail che conterrà le credenziali con il proprio nome utente e la password, elementi indispensabili per poter accedere e procedere all’iscrizione scolastica online e l’inserimento del codice dell’istituto scolastico scelto. Come si ottiene il codice della scuola? Nell’apposito spazio il sito rimanda al link “Scuola in Chiaro”, dove è spiegato come attenere il codice. È possibile indicare nella domanda, elencandole in ordine di preferenza, fino a tre scuole o percorsi di istruzione, dunque i codici da conoscere potrebbero essere tre.

Iscrizioni scolastiche online: quando scadono

Come ben specificato sul sito del Ministero dell’Istruzione, le iscrizioni online per l’anno scolastico 2017/2018 saranno aperte dalle ore 8:00 del 16 gennaio alle ore 20:00 del 6 febbraio 2017. L’iscrizione riguarderà le classi prime delle scuole primarie  e secondarie di primo e di secondo grado. Il Miur ha inoltre predisposto un piano apposito per agevolare le zone colpite dal terremoto, ovvero azioni di supporto alle famiglie per poter svolgere la procedura di iscrizione scolastica online: “Per le famiglie delle zone colpite dal terremoto ci saranno azioni di supporto affinché possano svolgere la procedura online con l’aiuto delle scuole e specifiche indicazioni che saranno comunicate nei prossimi giorni con una circolare ad hoc”.

Ricordiamo inoltre che le iscrizioni online sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie, includono anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle regioni che hanno aderito alla procedura, ovvero Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Veneto, Lazio e Sicilia.

I commenti sono chiusi.