Home Breaking News Sostegno, Ata, mobilità e assunzioni: ecco le strategie della Fedeli

Sostegno, Ata, mobilità e assunzioni: ecco le strategie della Fedeli

2 min read
0
fedeli

Mobilità con il trabocchetto e Tfa in rampa di lancio: gli ultimi due giorni sono stati molto intensi al Miur. La Fedeli ha deciso di spingere sull’acceleratore e nell’incontro con i sindacati sta delineando la propria strategia: sì agli accordi, ma fissando dei paletti ben precisi. Sulla mobilità, infatti, nell’indicare le preferenze  si dovrà inserire il codice unico dell’istituto comprensivo (per ordine di scuola) o superiore, e non più il singolo codice meccanografico. Questo perché l’introduzione dell’organico dell’autonomia voluto dalla legge 107/2015, non distingue più tra i diversi organici delle singole scuole che fanno capo all’istituto. Ciò significa che non sarà possibile scegliere la singola sede, ma solo l’Istituto presso cui poter lavorare. Sul Tfa, poi, c’è un ok informale, con una data prevista per la presentazione del decreto entro fine mese, ma sui numeri c’è ancora qualche indecisione. La rincorsa, ora, è sul sostegno. Non ci sono, allo stato, novità sulla delega che scade tra meno di sette giorni e non c’è stata alcuna notizia sul numero di docenti da assumere con i fondi stanziati nella legge di bilancio. Ancora in alto mare la legge sulla scuola dell’Infanzia, su cui pesa la mannaia del 17 gennaio. A viale Trastevere circola la voce che le assunzioni saranno poco più di diecimila e l’annuncio dovrebbe arrivare entro il prossimo mese. Nessuna novità, invece, sul fronte Ata, anche se sta circolando un rumor, privo di riscontro, di un possibile concorso per 8.000 posti. Non essendoci soldi in bilancio, non dovrebbe trattarsi che di una notizia priva di fondamento

articoli correlati
Altri articoli by Redazione
Altri articoli in Breaking News
Comments are closed.

Check Also

Marsala, preside a processo per carenze strutturali nei locali dell’istituto

Con l’accusa di non avere adottato misure idonee a garantire la sicurezza all’…