Home News Legge 104, boom di assenze nelle scuole. Tra uso e abuso dei permessi

Legge 104, boom di assenze nelle scuole. Tra uso e abuso dei permessi

1 min read
0

Nel pubblico impiego – scrive QN – l’uso e l’abuso della legge 104 sembrano essere prerogativa del personale della scuola. Le statistiche arrivano dai monitoraggi avviati dal Ministero dell’Istruzione: il personale di ruolo che usufruisce della legge 104 è il 13% degli assunti, a fronte di una media dell’1,5% nelle aziende private. La regione con il numero maggiore di insegnanti che usufruisce della legge 104 è la Sardegna, seguita da Sicilia e Umbria.

Per il personale ATA la regione con il numero maggiore di richiedenti è l’Umbria, con il 26,27%. A ciò si aggiugano le inchieste sugli abusi della legge 104, in particolare per quanto riguarda i trasferimenti.

I numeri sono riportati dal quotidiano. Nelle scuole primarie di Agrigento i 54 posti liberi sono stati assegnati a 54 titolari di legge 104; su 140 prof e personale ATA, 70 soffrono di diabete. L’INPS ha finora smascherato 543 falsi titolari di legge 104 su 1.007

Leggi anche

Comments are closed.