Pesce finto, una ricetta veloce per stupire i vostri ospiti

4  min di lettura

Stupire gli ospiti con un piatto gustoso e facile da preparare? Oggi potete con il pesce finto. Ecco la ricetta secondo il sito mangiarebene.com

Ingredienti per 6 persone
Per l’impasto:
2 scatole di tonno da 250 g
1 kg di patate
6 filetti di acciuga sottolio
10 cucchiai di maionese al limone
1 cucchiaio di capperi sottaceto ben sgocciolati
la scorza grattugiata di un limone
sale e pepe
Per la decorazione:
capperi
1 cetriolo a rondelle
Procedimento

Lessate le patate e pelatele quando sono cotte ed ancora calde. Per non bruciarvi le dita vi consiglio di aiutarvi infilzandole su una forchetta. Passatele subito allo schiacciapatate e fatele intiepidire.
Passate al mixer il tonno ben sgocciolato, i filetti di acciuga, i capperi e la maionese al limone.
Mescolatelo poi bene con le patate, salate e pepate a vostro piacimento ed infine profumate il tutto col limone grattugiato. Versate questo composto in uno stampo a forma di pesce, leggermente unto di olio, oppure versate il composto direttamente sul piatto di portata dandogli la forma di un pesce aiutandovi con una spatola. Ricoprite con la pellicola e fate raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore. Al momento di servire sformatelo (se lo avete messo in uno stampo) sul piatto di portata e decoratelo a vostro piacimento. Di solito uso i capperi per fare gli occhi e del cetriolo a fettine per imitare le scaglie.
Servitelo con dell’ altra maionese a parte.

I commenti sono chiusi.